Derby Milan-Inter, Kovacic: "Sappiamo come vincere"

L’atmosfera derby si fa sempre più calda. Al big match contro il Milan manca ancora poco più di una settimana, ma in casa nerazzurra si pensa già a come battere i cugini, cosa non impossibile visto il risultato dell’andata. Certo, rispetto a quella partita il Milan ha cambiato volto sia in panchina, dove adesso siede Seedorf e non Allegri, sia in formazione, dove Honda, Rami e Taarabt hanno quasi un posto fisso. La squadra rossonera sembra aver raggiunto un buon equilibrio e lo testimoniano le cinque vittorie consecutive nelle ultime giornate di campionato, ma questo non intimorisce l’Inter pronta a ripetersi nel secondo derby di campionato.

Si fa portavoce del pensiero nerazzurro Mateo Kovacic che non nega il buon periodo del Milan ma frena gli entusiasmi rossoneri: “Il Milan è reduce da cinque partite vinte di fila ed è in piena forma, ma noi sappiamo come batterlo. È già successo all’andata”. Rincara poi la dose. Il Milan è si una rivale considerando anche l’obiettivo Europa League, ma non è la sola. A contendersi il posto c’è anche il Parma che secondo Kovacic:Sta giocando un ottimo calcio, migliore di quello del Milan. Non capisco perché di questo non ne parla nessuno”. 

Il derby è anche l’occasione giusta per andare a segno. Kovacic, dal suo arrivo all’Inter, non è ancora riuscito a realizzare un gol e si augura che questo possa avvenire nella partita contro il Milan. “Il gol mi manca. Spero di poterlo segnare nel derby contro il Milan”. Intanto, però, è meglio concentrarsi sulla partita contro il Napoli.

Leggi anche-> Inter, Kovacic: “Voglio continuare ad essere titolare”

Leggi anche-> Inter, Palacio: “Col Napoli partita difficile. Spero di segnare nel derby”

Leggi anche-> Inter-Milan: ecco come acquistare i biglietti