Derby Milan-Inter per Kondogbia: le offerte dei due club

Il derby di mercato tra Milan e Inter si infiamma e trova in Kondogbia il trofeo da conquistare. La trattativa con il Monaco e l’entourage del giocatore continua e le due società pare abbiano messo sul tavolo le loro offerte. Da un lato, secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky esperto in calciomercato, c’è il Milan con il suo quadriennale a 4 milioni più bonus, offerta lievitata rispetto a quella proposta nelle ore precedenti dai rossoneri; dall’altro l’Inter che partiva da una base di 3,6 milioni ma durante la cena, secondo quanto riferito da Ausilio, nonsi è molto discusso di cifre, pare ci siano stati solo abboccamenti.

Ad ogni modo le offerte appaiono chiare il Milan è disposto a versare al Monaco 30 milioni, l’Inter potrebbe azzardare 35, ma tutto dipenderà anche dalla volontà di Kondogbia che pare ancora indeciso sul da farsi. Nel giro di poche ore il giocatore si è trovato dal dover dare una risposta al Milan, all’accettare le avance dell’Inter arrivando sul punto di concludere la trattativa se non fosse stato per il forte pressing rossonero di Galliani. Il club di via Rossi non vuole mollare la presa e se è vero che Kondogbia il triangolo non l’aveva considerato, è altrettanto vero che toccherà a lui trovare una “soluzione” a questo derby di mercato che si prospetta davvero infuocato. Milan e Inter hanno un’unica certezza: se Kondogbia è un obiettivo di entrambe, Imbula non è da meno. E che derby sia!

Leggi anche: