Derby Roma-Lazio, Garcia-Pioli Conferenza Stampa pre gara

VOTA QUESTA NOTIZIA

Man mano che passano le ore cresce l’attesa per il derby Roma-Lazio che si gioca domani pomeriggio. Oggi è stata la volta di Garcia e Pioli che hanno parlato in conferenza stampa alla vigilia di una gara emozionante che però non vedrà i colori e il calore delle due Curve che hanno deciso di scioperare per protestare contro le norme decise dalla prefettura e definite troppo restrittive.

ROMA-LAZIO, GARCIA: “VOGLIAMO TORNARE PRIMI”

Corroborato dall’importante vittoria in Champions League che fa tornare a sperare nella qualificazione, prima della pausa mister Garcia vuole tornare a comandare il campionato e quindi il derby Roma-Lazio lo gioca solo per conquistare i tre punti: “Vogliamo vincere la partita, poi vincere il derby, in quest’ordine. Contano i tre punti”. Una Roma d’assalto che rivede tra i convocato De Rossi, con Garcia che fa il punto sugli altri infortunati: “Sono convocati Florenzi e Maicon, anche De Rossi non c’è il rischio perché ha giocato così anche in Champions: è convocato poi dipenderà dalle sue sensazioni ma sarà dura fare tutta la gara per lui. Florenzi e Maicon hanno lavorato un po’ in gruppo e un po’ da soli”.

ROMA-LAZIO, PIOLI: “PARTITA DELLA SVOLTA”

Ci crede e anche tanto nel derby Roma-Lazio anche il tecnico biancoceleste Pioli che in conferenza stampa ha detto: “Dobbiamo considerare che ogni pallone sarà decisivo. Sentiamo l’importanza di questo derby, sarà una gara da giocare e vivere per 95 minuti.  Io credo in questa squadra e se vogliamo crescere questi sono gli appuntamenti dove dobbiamo farci trovare pronti”. Poi se una squadra possa essere favorita rispetto a un’altra, Pioli respinge il gioco: “Nel derby non c’è una squadra favorita, sono situazioni che vanno gestite diversamente e con delicatezza”.

ROMA-LAZIO: PROBABILI FORMAZIONI