«A Milano ho trovato un calcio lento e tattico, differente rispetto agli altri campionati». Parole e musica del portiere del Milan Diego Lopez durante un’intervista esclusiva rilasciata al quotidiano spagnolo Marca.

«Qual è il motivo per periodo nero del Milan? L’ultima è stata un’annata di transizione. Pippo Inzaghi è stato un tecnico troppo inesperto e con il nuovo, Mihajlovic, le cose sono peggiorate. Come è Brocchi? E’ un ragazzo giovane che ama giocare un buon calcio, ma ancora è troppo acerbo e avrà bisogno di tempo».

Diego Lopez inoltre ha qualcosa da dire e Balotelli e un’ultima frecciata a Mihajlovic. : Balotelli è un bravo ragazzo e ha un buon cuore ma sembra che non abbia ancora capito come ci si deve comportare nel mondo del calcio». Riguardo Mihajlovic sono rimasto sorpreso dal suo atteggiamento: nei miei confronti ha fatto cose molto strane. Quando mi sono infortunato al ginocchio sono dovuto stare fermo in infermeria per quattro mesi e durante quel periodo Donnarumma ha fatto benissimo. Quando sono tornato titolare Sinisa mi ha mancato di rispetto e non so perchè. Ma conosco il calcio e non mi va di criticare Donnarumma che merita assolutamente di stare dove è adesso. Se continuerò a Milano? Ho ancora due anni di contratto qui ma bisogna capire un po’ di cose. Vorrei giocare in Premier ma ho 34 anni e il mio tempo sta per scadere. In estate valuterò ciò che è meglio per me e per la mia famiglia»

LEGGI ANCHE:

Milan, Scufett: “Donnarumma è fortissimo”

Milan-Roma, Ecco L’Arbitro