Dimissioni Conte, Gigi Buffon: "Un fulmine a ciel sereno"

Il popolo juventino è rimasto a bocca aperta dopo la notizia delle dimissioni di Antonio Conte da allenatore della Juventus. Una decisione che ha spiazzato tutti e in particolare i calciatori bianconeri che in questi tre anni hanno gioito insieme al tecnico salentino. Dopo le belle parole di addio di Claudio Marchisio, anche Gigi Buffon ha voluto dire la sua su queste clamorose dimissioni.

Il portiere bianconero è rimasto a dir poco stupito dalla decisione di Conte ma ha voluto sottolineare l’importanza di ripartire già da subito per il bene della Juventus “Quella del mister è una decisione inaspettata, un fulmine a ciel sereno, ma vedendo le parole che sono state adoperate e i toni molto pacati, sia da parte del mister che della società, si capisce che in maniera congiunta si è arrivati a questa decisione, senza strappo, evidentemente è qualcosa che covava da un po’ di tempo a questa parte e che ha trovato l’epilogo oggi“.

Sull’ipotesi di un Conte allenatore della nazionale, Buffon ha detto “Conte in azzurro? Non pensa al futuro. Mi fa sorridere questa fantasia, ma non penso che il mister stesse pensando al futuro ma in modo pacato e sereno solo alla decisione presa“.

Leggi anche