Diretta Argentina-Belgio 1-0 (Higuain): risultato finale

Palacio e Alvarez siedono di nuovo in panchina, almeno all’inizio, ma i tifosi dell’Inter potranno seguire attraverso CalciomercatoInter la sfida valida per i Quarti di Finale tra Argentina-Belgio partire dalle 17.45. Una gara attesa e che è incerta, anche se si prevede grande spettacolo.

Ore 19.53: E’ finita, l’Argentina ha battuto il Belgio per 1-0 e si è qualificata alla semifinale.

Ore 19.52Doppia conclusione per il Belgio prima con Lukaku e poi con Witsel, ma il gol non arriva.

Ore 19.51: Al 93’ occasione sprecata da Messi in contropiede. Il numero 10 entrato in area spara su Courtois in uscita.

Ore 19.48: Cinque minuti di recupero.

Ore 19.46: Fellaini si gira in area, Basanta chiude ancora in corner.

Ore 19.42: All’84’ tentativo da fuori di De Bruyne, ma palla deviata in angolo.

Ore 19.38: Terza sostituzione per l’Argentina, esce Higuian ed entra Gago.

Ore 19.36: Le squadre accusano anche la stanchezza, molti i passaggi imprecisi da entrambe le parti.

Ore 19.33: Terza sostituzione per il Belgio, esce Hazard ed entra Chadli.

Ore 19.32Ammonito Biglia per ostruzione su Vertonghen.

Ore 19.28: Seconda sostituzione per l’Argentina, esce Lavezzi ed entra Palacio.

Ore 19.26Ammonito Alderweireld per fallo da dietro su Biglia a centrocampo.

Ore 19.23Romero non si lascia sorprendere al 64’, con il cross dalla destra che Garay è costretto a sventare in scivolata, rischiando l’autogol, per non far arrivare la palla a Lukaku ben appostato.

Ore 19.19Fellaini di testa al centro dell’area che finisce sopra la traversa, ma primo vero tentativo del Belgio per cercare di raggiungere il pari. Siamo al 59’.

Ore 19.18: Seconda sostituzione per il Belgio, esce Mirallas ed entra Mertens.

Ore 19.17: Prima sostituzione per il Belgio, esce Origi ed entra Lukaku.

Ore 19.12: E’ ancora Higuain a mettere in difficoltà la difesa del Belgio, ma entrato in area ha provato il tiro, dopo essersi liberato di un avversario con un tunnel, e palla che ha sfiorato la traversa. Siamo al 54’.

Ore 19.11: Ammonito Hazard.

Ore 19.10Grande giocata di Lavezzi sulla sinistra, supera un avversario e crossa al centro dove pèerò non trova compagni pronti alla deviazione.

Ore 19.09: Al 50’ è Higuian che dal fondo di linea entra nei sedici metri e prova una conclusione a giro sul secondo palo e la porta del Belgio è salvata da Van Buyten.

Ore 19.03: E’ iniziato il secondo tempo, ha battuto l’Argentina.

Ore 19.02Squadre in campo per il secondo tempo, non ci dovrebbero essere sostituzioni.

Ore 18.47: E’ finito il primo tempo, l’Argentina va al riposo in vantaggio per 1-0.

Ore 18.45: Due minuti di recupero.

Ore 18.42: Cross di Vertonghen dalla sinistra, Mirallas si avvita di testa e indirizza di poco a lato. Siamo al 42’.

Ore 18.40Punizione di Messi al 40’ che cerca di sorprendere Courtois sul proprio palo, ma sfera fuori di poco.

Ore 18.38Grande giocata di Messi in un fazzoletto di terra al limite dell’area e la difesa belga deve solo atterrarlo per poterlo fermare.

Ore 18.33: Prima sostituzione per l’Argentina, esce Di Maria ed entra Perez.

Ore 18.32Di Maria si accascia a centrocampo, problema muscolare per lui che già qualche minuto prima era dovuto ricorrere ai sanitari.

Ore 18.28: Al 28’ Messi in profondità per Di Maria, il giocatore del Real Madrid va alla conclusione col sinistro ancora Kompany a respingere.

Ore 18.26Conclusione di De Bruyne da fuori, risponde Romero.

Ore 18.22: Al 22’ tacco illuminante di Di Maria al limite dell’area, Higuain non approfitta della giocata.

Ore 18.17: Cross di Vertonghen dalla sinistra, Garay di testa mette in angolo.

Ore 18.13: Sinistro di De Bruyne da fuori area, palla a lato.

Ore 18.11: Il Belgio fatica a organizzare una risposta.

Ore 18.08: GOL DELL’ARGENTINA…Passaggio deviato di Di Maria, Higuain si ritrova la palla e spara in rete con freddezza. Si è sbloccato il Pipita.

Ore 18.06: Al 6’ si può dire che l’Argentina ha cominciato già su ritmi alti e sta mettendo in difficoltà il Belgio a livello di gioco.

Ore 18.02: Prima accelerazione dell’Argentina con Messi che serve Lavezzi, ma il giocatore del Psg sbaglia il cross e non riesce a servire Higuain che poteva sfruttare l’errore difensivo degli avversari.

Ore 18.00: E’ iniziata la partita, ha battuto il Belgio.

Ore 17.54: Iniziano gli inni nazionali, si parte con quello dell’Argentina.

Ore 17.50: Le squadre entrano in campo.

Queste le formazioni ufficiali:

Argentina: Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Basanta; Biglia, Mascherano, Di Marìa; Lavezzi, Messi, Higuaìn. Ct: Sabella.

Belgio: Courtois; Alderweireld, van Buyten, Kompany, Vertonghen; Witsel, Fellaini, De Bruyne; Mirallas, Origi, Hazard. Ct: Wilmots.

Leggi anche — > Mondiali Brasile 2014, Probabili Formazioni Argentina-Belgio: Streaming e Diretta Tv