Diretta Argentina-Giamaica, Tv e Live Streaming Gratis (Copa America 2015)

Con ben più di un piede e mezzo ai quarti, l’Argentina è attesa alla prova soft contro la Giamaica. Argentina-Giamaica chiude il girone B della Copa America 2015 e può essere una sfida decisamente interessante. La sfida sarà trasmessa in diretta tv su Gazzetta Tv (ch. 59 dtt) e in live streaming gratis su Gazzetta.it con calcio d’inizio sabato 20 giugno alle ore 23.30 italiane. Dopo il pareggio con il Paraguay all’esordio, molti avevano storto il naso, ma l’Albiceleste si è poi presa la sua rivalsa battendo l’Uruguay. I reggae boyz, invece, hanno perso entrambe le gare, ma col minimo scarto di 1-0, senza affatto demeritare e fornendo una buona impressione complessiva. È innegabile che i giamaicani siano la matricola dell’intera manifestazione, ma ha finora fatto bella figura. Pertanto, l’obbiettivo nell’ultima gara sarà quello di uscire dignitosamente dell’avventura sudamericana della quale è ovviamente ospite. Inoltre, dovesse clamorosamente vincere, la Giamaica potrebbe sperare di qualificarsi come una delle miglior terze, ma ci vorrebbe quasi una congiunzione astrale. L’Argentina invece deve vincere e convincere, oppure l’alone di dubbio sui biancocelesti non svanirà.

Tata Martino ha deciso, sì al turnover. L’unico attaccante al quale non sarà concesso riposo è l’inamovibile Leo Messi, cosè ai suoi fianchi verranno schierati Tevez e Lavezzi, con Aguero e Di Maria in panca. Schafer si affida a bomber Mattocks e vara il solito 4-4-2 molto compatto che ha aiutato a subire solo 2 gol in 2 partite (0 fatti).

Probabili formazioni

Argentina (4-3-3): Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Rojo; Mascherano, Biglia, Banega; Lavezzi, Messi,Tevez. CT: Martino (in panchina Pautasso)

Giamaica (4-4-2): Kerr; Mariappa, Lawrence, Hector, Morgan; McCleart, Austin, McAnuff, Watson; Mattocks, Barnes. CT: Schafer

Dove guardare Messico-Ecuador 

La gara sarà trasmessa da Gazzetta Tv ch. 59 sabato 20 giugno alle ore 23.30 italiane (18.30 locali). La diretta in mobilità sarà garantita con lo streaming gratis su Gazzetta.it. Telecronaca affidata a Nino Morici, commento tecnico a Paolo Condò.

Leggi anche: