Diretta Inter-Parma 3-3 (Sansone doppietta, Palacio doppietta, Parolo, Guarin): Risultato Finale

L’Inter per rimanere nelle zone alte della classifica, il Parma per continuare a stupire. Sono questi i motivi che spingono a considerare il posticipo di questa sera come una delle gare più spettacolari della quindicesima giornata di Serie A. Inoltre la sfida verte sul confronto a distanza tra Mazzarri e Cassano: l’allenatore e l’attaccante che hanno vissuto sempre in contrasto tra di loro.

CalciomercatoMilan seguirà in diretta la sfida dal Meazza, in diretta testuale, a partire dalle 20.30.

Ore 22.38: E’ finita, Inter-Parma 3-3.

Ore 22.36: Al 91’ Inter vicina al gol con un tiro da Nagatomo che Mirante respinge con due mani.

Ore 22.35: Tre minuti di recupero.

Ore 22.33: Terza sostituzione per l’Inter, esce Guarin ed entra Taider.

Ore 22.32: Terza sostituzione per il Parma, esce Sansone ed entra Rosi.

Ore 22.29: Seconda sostituzione per il Parma, esce Cassano ed entra Amauri.

Ore 22.28: Cross basso di Cassani per Biabiany che conclude a rete, provvidenziale la respinta di Ranocchia

Ore 22.25: All’81’ destro di Acquah dal limite dell’area Handanovic si allunga e devia in corner la botta del ghanese.

Ore 22.24Ammonito Kovacic per fallo su Sansone.

Ore 22.22: Seconda sostituzione per l’Inter, esce Jonathan ed entra Belfodil.

Ore 22.18Al 74’ Kovacic prova il destro da fuori area: palla fuori di un soffio.

Ore 22.16Destro di Cassano dal limite dell’area Juan Jesus si oppone con il corpo.

Ore 22.14: prima sostituzione per l’Inter, esce Zanetti ed entra Nagatomo.

Ore 22.09: Cross di Guarín per Ricky Alvarez, che in area di rigore conclude di testa ma non inquadra lo specchio della porta.

Ore 22.06: Lancio lungo di Paletta, Cassano stacca Zanetti e, invece di servire a sinistra l’accorrente Sansone, conclude dal limite dell’area senza trovare la porta.

Ore 22.03: GOL DEL PARMA… Cross basso di Cassani per Sansone che, da centro area, infila in rete e marca la sua doppietta.

Ore 22.00: GOL DELL’INTER…Sorpasso nerazzurro con Guarin al 56’. Passano solo due minuti dalla rete messa a segno da Palacio che la squadra di Mazzarri addirittura va in vantaggio con un tiro di sinistro di Guarín dal limite dell’area, Lucarelli devia accidentalmente il pallone e beffa Mirante.

Ore 21.58: GOL DELL’INTER…Palacio sigla la doppietta e porta di nuovo in pareggio l’Inter. Il gol viene siglato al 53’ su cross dalla sinistra di Alvarez con l’argentino che svetta sui difensori Ducali e buca Mirante.

Ore 21.57Ammonito Ranocchia per trattenuta su Cassano.

Ore 21.53: Al 48’ l’Inter reclama un rigore per un presunto fallo su Alvarez, ma dalle immagini si vede come i difensori del parma non fanno un fallo evidente da portare Valeri a fischiare la massima punizione.

Ore 21.50: Inizia il secondo tempo, batte l’Inter.

Ore 21.49: Le squadre sono tornate in campo.

Ore 21.34: E’ finito il primo tempo.

Ore 21.33: GOL DEL PARMA…I ducali si riportano in vantaggio con Parolo a un minuto dal termine della prima frazione sfrutta un’indecisione di Handanovic e spedisce la palla in rete per il nuovo vantaggio.

Ore 21.30: GOL DELL’INTER…Palacio riporta al pareggio i nerazzurri al 43’. In tuffo di testa riprende un cross dalla destra di Cambiasso e Mirante è battuto.

Ore 21.27: Il Parma si divora il 2-0. Al 40’ grande scambio tra Cassano e Marchionni con servizio al centro per Acquah che prova il tiro a pochi passi da Handanovic ma se lo vede ribattuto a colpo sicuro in angolo da un difensore.

Ore 21.22: Ci pensa Cambiasso a suonare la carica servendo al centro Palacio che salta in mezzo a due, ma per poco non aggancia la sfera a pochi passi da Mirante.

Ore 21.21: Siamo ormai al 33’ l’Inter ha avuto una sfuriata subito dopo il gol subito, ma il Parma è riuscita a controllarla abbastanza bene e ora l’incontro è molto spezzettato con gli ospiti che rallentano il gioco.

Ore 21.16: Al 29’ in difficoltà Mirante su un cross senza pretese di Guarin dalla destra. Pressato da Palacio è costretto a bloccare in due tempi.

Ore 21.13: L’Inter ci prova anche da fuori e così Kovacic fa partire un destro che termina di poco alto.

Ore 21.11: Altra grande occasione per l’Inter al 25’ con Palacio che entra in area, ma è costretto ad allargarsi in ogni caso riesce a superare Mirante che gli si para contro. Nessun compagno riesce a prendere il servizio al centro a porta vuota.

Ore 21.06: Prima sostituzione per il Parma, esce Gargano ed entra Acquah.

Ore 21.05: Jonathan dentro per Guarín, cross basso e Palacio che a porta libera alto sopra la traversa.

Ore 20.58: GOL DEL PARMA…E’ Sansone a portare in vantaggio gli ospiti. Imbeccato all’11’ da Cassano tra due difensori dell’Inter, riesce a presentarsi a tu per tu con Handanovic e a beffarlo con un preciso rasoterra.

Ore 20.56: Ammonito Parolo per fallo su Campagnaro.

Ore 20.55: Ancora pericoloso il Parma con sansone che fa partire un cross dalla sinistra con Biabiany che in mezzo a due difensori nerazzurri non riesce a deviare in porta.

Ore 20.53: Dopo cinque minuti il Parma ha già battuto due corner contro i zero dell’Inter.

Ore 20.51: Parma vicino al gol, corner dalla destra e palla che dopo una deviazione al centro dell’area arriva per l’accorrente Paletta che di destro prova a indirizzare verso la porta difesa da Handanovic ma l’estremo difensore nerazzurro si distende sulla sua sinistra e blocca sulla linea.

Ore 20.49: Il primo tiro della partita è di Palacio al 2’. Un destro dai trenta metri che però termina a lato con Mirante che controlla.

Ore 20.48: Inizia la partita, batte il Parma.

Ore 20.44: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 20.41: L’ex Antonio Cassano ha realizzato contro il Bologna il suo 100° gol in Serie A. Per Rodrigo Palacio sette reti in sette partite di campionato contro il Parma, sua vittima preferita in Serie A

Ore 20.40: I nerazzurri hanno subito gol in cinque delle ultime sei partite di campionato giocate a San Siro.

Ore 20.39: Il Parma ha vinto una sola volta a San Siro contro l’Inter in Serie A: 3-1 nel maggio 1999.

Ore 20.38: Sono 44 i precedenti in Serie A tra Inter e Parma, 18 le vittorie nerazzure e 14 quelle emiliane.

Queste le formazioni ufficiali:

Inter: Handanovic, Jonathan, Zanetti, Juan Jesus, Palacio, Kovacic, Alvarez, Guarin, Campagnaro, Cambiasso, Ranocchia. A disp.: Castellazzi, Garrizo, Andreolli, Belfodil, Mudingayi, Wallace, Taider, Puscas, Pereira, Rolando, Nagatomo, Olsen. Allenatore: Mazzarri.

Parma: Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Gargano, Marchionni, Parolo; Biabiany, Cassano, Sansone. A disp.: Bajza, Coric, Mesbah, Valdes, Amauri, Palladino, Felipe, Mendes, Munari, Benalouane, Rosi. Allenatore: Donadoni.

Arbitro: Valeri di Roma.

Leggi anche — > Probabili Formazioni Inter-Parma: Diretta Tv e Ultime Notizie