Diretta Messico-Ecuador, Tv e Live Streaming Gratis (Copa America 2015)

Il primo verdetto ufficiale della manifestazione uscirà da questa sfida. Messico-Ecuador condannerà almeno una delle due all’eliminazione diretta dalla Copa America 2015, con l’Ecuador a un passo dall’addio. La sfida sarà trasmessa in diretta tv su Gazzetta Tv (ch. 59 dtt) e in live streaming gratis su Gazzetta.it con calcio d’inizio venerdì 19 giugno alle ore 23.00 italiane. Il Messico si trova a quota due punti in virtù dei due pareggi ottenuti contro Bolivia e Cile, avversari contro i quali l’Ecuador ha perso entrambe le sfide e per questo si trova a quota 0 punti. Una vittoria del Messico vorrebbe dire la Tricolor qualificata e gli ecuadoregni eliminati, in caso di pareggio rischierebbero entrambe di essere eliminate, mentre, se dovessero vincere, i ragazzi di Quinteros potrebbero sperare nei quarti e il Messico sarebbe fuori matematicamente. Tutto sarà poi ancor più chiaro in virtù del risultato tra Cile e Bolivia, che si disputerà meno di un’ora dopo il fischio finale di questa gara.

Probabili formazioni che vedono alcuni aggiustamenti. Herrera conferma bomber Vuoso in attacco, a fargli compagnia Jimenez, con Corona sulla linea del centrocampo a 3 che nella fase offensiva diverrà a 5. L’Ecuador può solo vincere, così il tecnico manda in campo i suoi con uno spregiudicato 4-2-3-1 con Martinez, Ibarra e Montero dietro Valencia.

Probabili formazioni 

Messico (5-3-2): Corona; Ayala, Flores, Aldrete, Dominguez, Valenzuela; Guemez, Corona, Medina; Jimenez, Vuoso. CT: Herrera

Ecuador (4-2-3-1): Dominguez; Paredes, Bagui, Mina, Ayovi; Cazares, Noboa; Martinez, Ibarra, Montero; Valencia. CT: Quinteros

Dove guardare Messico-Ecuador 

La gara sarà trasmessa da Gazzetta Tv ch. 59 venerdì 19 giugno alle ore 23.00 italiane (18.00 locali). La diretta in mobilità sarà garantita con lo streaming gratis su Gazzetta.it. Telecronaca affidata a Fabio Russo, commento tecnico a Carlo Pizzigoni.

Leggi anche: