Dirigenza Milan: idea Leonardi per sostituire Galliani

Com’è noto ormai da tempo la società rossonera sta cercando di dare un volto nuovo alla propria dirigenza e con Galliani pronto all’addio, che potrebbe già avvenire a Natale, si pensa a chi potrebbe prendere il suo posto e impazzano a questo proposito diversi nomi.

Nei giorni scorsi si era parlato dell’interessamento del Milan nei confronti di Pradè, ma visto il contratto che lega quest’ultimo alla Fiorentina portarlo in rossonero già a gennaio sembrerebbe un’utopia, possibile invece il ritorno di Paolo Maldini. Nelle ultime ore si fa, invece, più insistente il nome di Pietro Leonardi, attuale direttore generale del Parma che pare essere nel mirino del Milan come possibile sostituto di Galliani.

Barbara Berlusconi Galliani

Proprio a questo proposito il presidente del Parma Ghirardi, ha rilasciato ai microfoni di Parma Tv delle dichiarazioni e stando a quel che dice, l’addio di Leonardi non sembra poi essere così improbabile: “L’ho trattenuto tante volte, ma visto le ultime polemiche sarà difficile convincerlo a restare. Per noi in questo momento rappresenta un lusso e poi bisogna anche che valga la pena trattenerlo. Le voci sono tante, vedremo cosa accadrà”.

Leggi anche-> Galliani-Milan: a Natale sarà addio?

Leggi anche-> Milan, Ancelotti: “Berlusconi? Faceva tante domande e…”

Leggi anche-> Allenatore Milan: ecco chi si propone