Diritti Immagine Napoli: Come funzionano?

Il caso Pavoletti fa tornare d’attualità la questione diritti d’immagine in casa Napoli. Ecco come funzionano e perché sono così criticati.

Leonardo Pavoletti avrebbe dovuto effettuare nella mattinata odierna le visite mediche per sancire il trasferimento dal Genoa al Napoli. A frenare tutto ci hanno però pensato i soliti diritti d’immagine, che in passato hanno già fatto saltare diverse trattative a De Laurentiis.

Ma come funzionano? In casa Napoli la società detiene il 100% dei diritti d’immagine del calciatore acquistato, con quest’ultimo che non riceve quindi alcun introito. Un caso più unico che raro in Europa, dove, di solito, la percentuale si aggira intorno al 50%. Fa eccezione Cristiano Ronaldo, sceso al 40%.

Discorso completamente opposto per il PSG, che lascia invece tutti gli introiti al calciatore in questione: da un eccesso all’altro! A Napoli ancora non si sono dimenticati del caso Soriano, con il quale si trovò un accordo sui diritti solamente a poche ore dalla chiusura del mercato, facendo saltare completamente l’affare.

La speranza è che la cosa non si ripeta con Pavoletti, anche se, in questo caso, la trattativa è ormai alle battute finali.