Donnarumma-Milan, Contratto rinnovato fino al 2019?

VOTA QUESTA NOTIZIA

Donnarumma e il Milan, legame forte, anzi, fortissimo: il suo contratto verrà rinnovato a luglio fino al 2019, con un prolungamento, dunque, di un anno, visto che il portiere di Castellamare di Stabia è minorenne (17 anni da poco compiuti) e non può legarsi a un club per più di tre anni. Mino Raiola e Adriano Galliani hanno avuto modo di parlare del baby talento rossonero martedì, quando si sono incontrati per un summit e hanno definito la situazione contrattuale di Donnarumma.

Il contratto, al momento, è fino al 2018, e Gigio percepisce 250.000 euro a stagione: tanti per la sua età, pochi per il fatto di essere un titolarissimo del Milan. A luglio, allora, il contratto verrá prolungato fino al 2019 e si parlerà anche di un ritocco economico. Intanto, sfida speciale quella contro il Sassuolo. Un girone fa, il giovane portiere rossonero si prendeva il posto da titolare contro i neroverdi nella sfida vinta 2-1 al Meazza: da quel giorno, Donnarumma non ha mai abbandonato la porta del Milan.

Leggi anche: