Donsah alla Juventus, Incontro Paratici-Capozucca

Se il direttore generale Beppe Marotta ha partecipato in giornata al centenario di Hurrà Juventus, il direttore sportivo Fabio Paratici era a Milano, per incontrare in particolare il ds del Cagliari Stefano Capozucca. Tema centrale della discussione? Il centrocampista classe ’96 Godfred Donsah, tra i pochi a distinguersi nella rosa rossoblù, nel corso di un’annata sfortunata conclusa con la retrocessione in Serie B, dopo 11 primavere in massima serie.

I bianconeri avrebbero offerto ai sardi 6 milioni di euro per il cartellino del mediano ghanese, mentre il giocatore sarebbe pronto a firmare un contratto quadriennale, sulla base di 500.000 euro annui, senza bonus aggiuntivi sino al successivo adeguamento. Il calciatore è naturalmente lusingato dalla corte della vecchia signora, che si è dimostrata interessata a riportarlo in Serie A: considerando l’organico juventino, è molto probabile che il ragazzo venga acquistato a titolo definitivo e poi girato immediatamente in prestito a una tra Atalanta e Sassuolo, al fine di trovare la stessa continuità avuta in questa stagione e mettere minuti nelle gambe, in attesa di una chiamata della dirigenza di corso Galileo Ferraris per il campionato 2016-2017.

Le due società hanno approfittato per parlare anche della situazione di Radja Nainggolan, per il quale la Juve ha manifestato più volte il suo interesse, pur sapendo che il belga è in comproprietà tra gli isolani e la Roma.

Leggi anche –> Nainggolan alla Juventus, Accordo con il Cagliari

Leggi anche –> Nainggolan alla Juventus, Capozucca: “Tutte cavolate”