È morto Alcides Ghiggia, l’eroe del Maracanazo

VOTA QUESTA NOTIZIA

È morto nella notte di giovedì 16 luglio 2015 all’età di 88 anni Alcides Ghiggia, ricordato come eroe del Maracanazo. L’ex campione uruguaiano si è spento a seguito di un arresto cardiaco il 16 luglio, nello stesso giorno in cui – destino ha voluto – 65 anni prima segnò il gol decisivo contro il Brasile nella finale dei Mondiali 1950.

L‘eroe del Maracanazo, così è stato ribattezzato Ghiggia, ha militato anche nella Roma, nel Milan e nella Nazionale Italiana e, nel giorno della sua scomparsa, tutto il mondo del calcio si è stretto intorno a lui e alla sua famiglia. Tanti i messaggi di cordoglio giunti attraverso Twitter accompagnati dall’hashtag #EternoGhiggia tra cui quelli di Luiz Suarez, Cristian Rodriguez e dei nazionali della Celeste. Con lui se ne va l’ultimo eroe di quell’Uruguay campione del mondo 1950, ma rimarrà comunque indelebile nella memoria dei tifosi il Maracanazo e quel gol che ha consegnato Ghiggia alla storia.