E’ scomparso Nicolas Anelka: non è mai arrivato in Brasile

Il mister Nicolas Anelka si infittisce: il calciatore francese, da qualche giorno era entrato nel mirino dell’Atletico Mineiro, squadra della serie A brasiliana che puntava su di lui per affiancare un altra vecchia conoscenza del calcio europeo come Ronaldinho. Il club brasiliano però, col suo presidente Alexandre Kalil aveva già bruciato le tappe annunciandone ufficialmente l’ingaggio ed addirittura inserendo il nome dell’ex Juventus nella rosa sul sito ufficiale.

Al momento però, dopo le prime dichiarazioni di Anelka che ha confermato di non voler continuare a giocare in questa stagione, non si hanno tracce certe del calciatore: reduce da una visita in Kuwait per motivi religiosi e che però non è mai stato ancora in Brasile, né per firmare il contratto né per alcun incontro con la dirigenza del club.

Inizia però ad affiorare preoccupazione poiché al momento si sono perse le tracce di Nicolas Anelka: non si sa di preciso dove sia l’attaccante e ciò che è certo è che non è in Sud America con l’Atletico Mineiro. Tanta delusione anche per i sostenitori del club che già sognavano una presentazione in grande stile per il grande attaccante francese.

Leggi anche: