El Shaarawy resta al Milan, Galliani: "Avanti insieme"

E’ stato il giorno di Stephan El Shaarawy, il giovane calciatore del Milan insieme al suo entourage si è incontrato nel pomeriggio con l’ad rossonero Adriano Galliani  e al termine dell’attesissimo vertice il club di Milano ha diramato questo comunicato: «Si è svolto l’incontro fra Adriano Galliani, Stephan El Shaarawy e l’entourage del nostro giovane campione. E’ andato tutto bene.

Stephan, da sempre tifoso del Milan, ha ribadito la sua ferma volontà di continuare a giocare in maglia rossonera. Proposito ricambiato da parte del Milan, con convinzione e fiducia. Milan ed El Shaarawy avanti insieme, come dal Giugno del 2011. Niente mercato, niente voci, niente accostamenti. Il Milan, i colori rossoneri e il Faraone rossonero avanti insieme».

Stephan El Shaarawy

Il Milan ed El Shaarawy dunque vanno avanti insieme, decisi a dare inizio ad nuova era del Faraone in rossonero. Il Milan lo ha ritirato dal mercato, e lui si è convinto a continuare, ancor più carico di prima, l’avventura col Milan.

L’incontro avvenuto in un luogo top secret di Milano ha messo così anche fine alle numerose voci di mercato che giravano sul Faraone, l’ultima delle quali era proprio di stamattina quando il Times, aveva rilanciato l’ipotesi di un possibile addio di El Sharaawy dal Milan e che  il Chelsea sarebbe stato pronto a inserire nella trattativa anche il centravanti spagnolo Fernando Torres pur di soddisfare la richiesta di 35 milioni di euro fatta dal club rossonero per l’attaccante azzurro.

In serata anche Stephan El Shaarawy ha parlato brevemente attraverso il suo Twitter dicendo: “Mai avuto dubbi.. Sempre e solo forza Milan…!!!” ,così ha scritto l’attaccante, che dopo un po’ di vacanza sarà pronto a ritornare a Milano per dedicarsi anima e corpo alla sua squadra e per prepararsi al meglio per i delicati preliminari di Champions League.

LEGGI ANCHE–> Calciomercato Milan, arriva Sansone?

LEGGI ANCHE–> Ljajic al Milan?