Esonero Allegri, Curva Sud Milan: "Manca un progetto chiaro"

Nel corso della serata di ieri, a poche ore dall’esonero di Massimiliano Allegri, la Curva Sud si è fatta sentire con un comunicato ufficiale attraverso il quale gli ultras confermano chiaramente la linea critica nei confronti delle strategie societarie già adottata da tempo.

Sono molto chiare le parole degli esponenti della Sud così come è ormai molto chiaro il malcontento che cresce vertiginosamente tra i sostenitori del Milan: “La Curva Sud vuole dire grazie al mister Allegri che, con una scelta ormai logica da parte della Società, si congeda dal Milan. Lo ringraziamo per lo scudetto e per le qualificazioni in Champions League, ma soprattutto per l’uomo che si è dimostrato! Ora attendiamo fiduciosi gli sviluppi in corso, senza però dimenticare la totale assenza di un progetto per il futuro e di un mercato minimamente degno di nota… principali cause dei Mali del Milan! Per non parlare della scomoda poltrona per due e di una gestione che offusca la storia di questa Società di cui facciamo una ragione di vita! Sempre con il Milan nel cuore, Curva Sud Milano”.

La crisi in casa Milan non ha tregua e i veri protagonisti di questo avvio di stagione sembrano essere gli evidenti limiti attuali di una club che deve tentare il tutto e per tutto per tornare ad essere protagonista come il suo glorioso passato insegna.

Leggi anche -> Esonero Allegri, Galliani: “Sono assolutamente dispiaciuto”

Leggi anche -> Seedorf Nuovo Allenatore del Milan: aggiornamenti sullo staff