Esonero Garcia, alla Roma torna Spalletti?

L’esonero di Garcia sembra ormai deciso e già si profila il nome di un sostituto che può scaldare la piazza: torna Spalletti alla Roma? Il pistolero Rudi Garcia ha le ore contate: la sua diligenza è deragliata sabato sera col deludente pareggio contro il Milan che ha mandato su tutte le furie il presidente Pallotta e il ds Sabatini, entrambi convinti, ora, che con un cambio di guida tecnica al giro di boa si può invertire la rotta e lottare seriamente per lo scudetto.

La chiesa del villaggio giallorosso è ormai da tempo decisamente fuori mano e Garcia sta per ricevere il benservito dopo due anni e mezzo esatti, nei quali ha riportato la Roma in Champions con due secondi posti consecutivi, ma nell’anno del salto di qualità ha perso completamente la bussola. Luciano Spalletti è il cavallo di ritorno che può dare entusiasmo ai tifosi romanisti, già intavolata una trattativa con lui. Il nome di riserva sul taccuino è quello di Leonardo. Ciò che sembra certo, invece, è che Rudi Garcia non dirigerà nemmeno l’allenamento della mattinata a Trigoria, in attesa del comunicato con il quale verrà ufficialmente esonerato.

Leggi anche: