Esonero Montella, Gattuso nuovo allenatore del Milan

Il tecnico campano paga caro il pareggio contro il Torino

Vincenzo Montella non è più l’allenatore del Milan. Gli è stato fatale il pareggio contro il Torino. Al suo posto alla a sedere sulla panchina rossonera da ora in avanti ci sarà Ivan Gennaro Gattuso il quale lascia dunque la panchina della Primavera rossonera

Se forse l’esonero di Montella era necessario, la scelta di Gattuso potrebbe essere però molto rischiosa, soprattutto per un club come il Milan il quale avrebbe bisogno di un tecnico di ben altro livello. A questo aggiungiamo anche il fatto, che qualche calciatore che lo scorso anno ha giocato nel Pisa (squadra allenata da Gattuso la scorsa stagione di serie B), ha parlato abbastanza male del tecnico calabrese, comunque una bandiera rossonera.

Il primo impegno ufficiale di Gattuso sulla panchina del Milan sarà contro il Benevento in trasferta domenica prossima. La squadra rossonera è attualmente è al settimo posto in classifica con 20 punti, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte.