Dopo l’espulsione rimediata contro il Genoa, Gabriel Paletta ha rimediato una giornata di squalifica e dovrà saltare Milan-Pescara.

La partita contro il Genoa ha riportato i rossoneri sulla terra dopo la sbornia della vittoria contro la Juventus, ma potrebbe lasciare ulteriori strascichi: infatti, la squadra potrebbe avere un contraccolpo psicologico che bisognerà evitare già dalla sfida di domenica al Pescara.

Per il ritorno a San Siro di Massimo Oddo il Milan dovrà rivedere la sua difesa titolare: infatti, l’espulsione rimediata contro il Genoa è costato un turno di squalifica a Gabriel Paletta che quindi dovrà essere sostituito da Vincenzo Montella. In realtà un turno di squalifica è il minimo per un’espulsione e quindi il giudice sportivo non ha infierito più di tanto.

La coppia Romagnoli-Paletta è stata il perno della solida difesa con cui il Milan ha costruito il filotto di risultati utili culminato con la vittoria contro la Juventus. Probabilmente sarà il neo-acquisto Gomez a sostituirlo e per lui sarà un banco di prova molto importante.