Euro 2016 in corso e dopo la partita di apertura tra Francia e Romania, Arrigo Sacchi ha usato l’esito del match come spunto per toccare l’argomento Italia.

Gli Azzurri scenderanno in campo lunedì contro il Belgio e Sacchi ha detto la sua durante la trasmissione Rai dedicata a Euro 2016. «L’allenatore vive con i calciatori, ha le idee chiare» ha detto parlando di Antonio Conte. «Se farà giocare El Shaarawy e Candreva, vuol dire che non ha paura. Inoltre credo che Thiago Motta nonArrigo Sacchi sarà del match, non è apparso in condizione».
Stando alle parole di Arrigo Sacchi, sarà necessario tirare fuori il carattere e mostrarsi determinati.

Inoltre sarà fondamentale un gioco veloce, muoversi molto potrebbe rivelarsi essenziale per portare a casa il risultato. «La Romania ad esempio», ha spiegato, «è stata punita da una giocata individuale, ma contro la Francia ha mostrato aggressività e buona organizzazione difensiva. Se una squadra non ha molta esperienza, deve essere brava almeno a muoversi senza palla. E noi, per questo, abbiamo un grande allenatore».

LEGGI ANCHE: