Europa League 2014-2015, il Torino contro il Brommapojkarna

Saranno gli svedesi del Brommapojkarna gli avversari del Torino nel terzo turno preliminare di Europa League che si disputerà il 31 luglio e il 7 agosto. Il Brommapojkarna si è qualificato ieri sera pareggiando 1-1 a Belfast (Irlanda del Nord) contro i Crusaders, che all’andata avevano sconfitto 4-0.

Proprio per quanto riguarda il preliminare, potrebbe esserci una buona notizia per i granata. Era infatti stata sorteggiata l’andata all’Olimpico e il ritorno allo stadio TeleArena 2 di Stoccolma, ma molto probabilmente ci sarà l’inversione di campo. Infatti anche l’AIK Stoccolma si è qualificato per il turno della competizione, e da regolamento Uefa, le due squadre non possono giocare contemporaneamente una gara in casa nella stessa città e nella stessa data.

La società fa inoltre sapere che da oggi, dalle ore 14.00, sono in vendita i biglietti per il match contro gli svedesi. La vendita sarà aperta a tutti e sarà effettuata su tutti i canali (stadio e altri punti vendita). Per la sfida i granata sperano di poter disporre dei giocatori infortunatisi ieri nell’amichevole contro il Rubin Kazan, vale a dire, Barreto, Glik e Quagliarella, con il primo che sembra avere l’infortunio più grave (distorsione alla caviglia).

Leggi anche: Amichevole Torino-Rubin Kazan 0-1, primo stop per i granata

Leggi anche: Coppa Italia 2014-15, il percorso del Torino