Europa League 2015-16, Licenza Uefa: l'elenco delle squadre

Per poter partecipare alla prossima edizione di Europa League le squadre del campionato italiano non dovranno solo piazzarsi tra le prime sei, ma devono possedere i requisiti richiesti dalla Uefa e con i quali è possibile ottenere la licenza. Proprio in giornata odierna la Federcalcio ha reso noto l’elenco delle squadre che attualmente posseggono la licenza Uefa e che dunque, nella prossima stagione, potranno partecipare, classifica di Serie A permettendo, alle competizioni europee, Champions ed Europa League per la precisione.

In lista c’è, senza ombra di dubbio, il Milan che però difficilmente staccherà il pass per l’Europa League 2015-16 dal momento che si trova attualmente all’undicesimo posto nella classifica di Serie A. Non figura, con grande piacere per i rossoneri, il Genoa che è pronto a presentare ricorso. Ci sono poi sia Sampdoria che Torino, mentre restano fuori, oltre al Grifone, Palermo, Chievo ed Empoli. Ecco di seguito l’elenco delle squadre con licenza Uefa:

  • ATALANTA BERGAMASCA CALCIO S.P.A.
  • ACF FIORENTINA S.P.A.
  • F.C. INTERNAZIONALE MILANO S.P.A.
  • JUVENTUS F.C. S.P.A.
  • S.S. LAZIO S.P.A.
  • A.C. MILAN S.P.A.
  • S.S.C. NAPOLI S.P.A.
  • A.S. ROMA S.P.A.
  • U.C. SAMPDORIA S.P.A.
  • U.S. SASSUOLO CALCIO S.R.L.
  • TORINO F.C. S.P.A.
  • UDINESE CALCIO S.P.A.
  • HELLAS VERONA F.C. S.P.A.

Leggi anche: