Ex Calciatori Inter, Figo: "I nerazzurri non hanno la qualità per vincere in Italia e in Europa"

Luis Figo, ex numero 7 nerazzurro ai tempi di Mancini e attuale dirigente del Biscione, ha parlato dalle colonne dell’inserto settimanale della Gazzetta dello Sport “Extratime” dell’Inter odierna e del momento difficile attraversato dalla banda Mazzarri.

Per l’ex stella portoghese la carenza di risultati in casa Inter ha a che fare con la qualità tecnica del gruppo: “Inter con gli stessi problemi? Io dico sempre che bisogna puntare a un obiettivo in base alle qualità di cui uno dispone. L’Inter non ha i mezzi tecnici per vincere lo scudetto, e questo già da un po’ di tempo. Ora prova a entrare in Europa ma così, con questa squadra, è difficile”.

Sull’operato del presidente Thohir, subentrato nella presidenza del club a Massimo Moratti, Figo precisa:Thohir? Non lo so. Io ho un buon rapporto con la famiglia Moratti, alla quale devo molto. Questo nuovo investitore l’ho giusto incontrato un paio di volte, non ho idea di come sia o di ciò che possa fare”.

Più preciso invece il commento sul lavoro svolto da mister Mazzarri in questa annata molto complicata: “Mazzarri? Mi sembra un grandissimo professionista, con esperienza e qualità. Però ripeto, l’allenatore non può fare miracoli: ci vuole una buona squadra per fare un buon lavoro. I miracoli non cadono dal cielo, è impossibile”.

Leggi anche -> Video Gol Inter-Bologna  2-2 (Icardi doppietta, Pazienza, Konè): Highlights e Sintesi

Leggi anche -> Ultime Notizie Inter, Mazzarri resta: le rassicurazioni di Thohir