Ex Inter, Mazzola su Kovacic: "Non si può giudicare senza vedere l'allenamento"

Tutti i tifosi dell’Inter sono su Walter Mazzarri: per il tecnico di San Vincenzo, critiche a non finire da parte dei supporters nerazzurri, che accusano l’allenatore di non far giocare abbastanza il giovane Mateo Kovacic.

Uno striscione apparso ieri ad Appiano Gentile durante il consueto allenamento degli interisti ne è la prova: “Almeno in partitella fallo giocare #SaveKovacic”. L’ex calciatore dell’Inter Sandro Mazzola si è recentemente espresso sulla vicenda: “E’ vero che lo fa giocare poco, ma non si può giudicare senza vedere l’allenamento. C’è da considerare, inoltre, la situazione di classifica. E’ più facile mettere in campo un giocatore quando la squadra gioca bene, specialmente se giovane. Da capire, inoltre, la personalità del ragazzo. Se ce l’ha darà il contributo alla squadra a prescindere dal minutaggio”.

Una considerazione dell’ex calciatore nerazzurro, infine, sulla probabile posizione finale in classifica dell’Inter“Fino a pochi giorni fa pensavo si potesse tentare anche l’assalto al terzo posto. Ora, invece, l’Inter credo debba pensare soprattutto a conservare la posizione che ha”.

Leggi anche -> Ex Calciatori Inter, Figo: “I nerazzurri non hanno la qualità per vincere in Italia e in Europa”

Leggi anche -> Ex Giocatori Inter, Bergkamp: “A Milano mi hanno tradito”