Ex Milan, Alessandro Matri: doppietta e assist all'esordio con la Fiorentina

Buona la prima per Alessandro Matri che risponde sul campo al Milan. L’ex rossonero ceduto in prestito alla Fiorentina nei giorni scorsi aveva già detto a chiare lettere qual’era il suo obiettivo, ovvero tornare ad alti livelli facendo ricredere coloro che non avevano creduto fino in fondo su di lui. Detto, fatto. Catania-Fiorentina è la prima occasione offerta al giocatore lodigiano e lui non se la lascia sfuggire.

Partito titolare contro gli etnei ci mette subito il suo zampino. È lui infatti a servire un prezioso assist al compagno Fernandez, autore della prima marcatura. Ma ciò che caratterizza un attaccante è la capacità e il fiuto per i gol e Matri non si smentisce: al minuto 28 del primo tempo segna la prima rete con la maglia della Fiorentina. Al nuovo acquisto viola un gol non basta e, al 41′, arriva  il gol del 3-0 e la doppietta personale.

matri

Un chiaro segnale quello lanciato da Matri al Milan che, dopo averlo acquistato a settembre, non ha avuto nessuna esitazione a cederlo a gennaio,  alla Fiorentina, ringraziandola, come meglio non si poteva, per avergli dato tale possibilità, e anche a Prandelli che, con l’infortunio di Rossi, potrebbe trovarsi tra le mani, ai Mondiali, la carta Matri che, almeno oggi, si è dimostrata una carta vincente.

Leggi anche-> Matri alla Fiorentina: “Voglio tornare ad alti livelli”

Leggi anche-> Milan-Verona, segui la diretta testuale con noi!!