Periodo nero l’ex Milan Mario Balotelli. Non riscattato dal Milan, messo praticamente alla porta dal Liverpool, adesso sfuma anche l’ipotesi Besiktas, perlomeno secondo le dichiarazioni di Erdal Torunogullari, responsabile del mercato del club di Istanbul, che ha smentito ufficialmente l’interesse per l’ex rossonero, reduce da una sfortunata stagione.

L’attaccante infatti, dopo un buon inizio, è stato costretto a convivere diversi mesi con la pubalgia e neanche l’operazione l’ha riportato al 100%. Il tutto unito a un comportamento, come sempre, non proprio perfetto, lo ha fatto accantonare da Brocchi e poi definitivamente dal progetto Milan.

Balotelli è in pratica un calciatore libero pronto per il miglior offerente, ovvero chi sarà capace di sopportare le sue vizzarrie per farlo tornare un talento di razza come spesso è stato in questi anni. Di sicuro, come detto, l’attaccante non tornerà al Milan, che continua ad avere problemi del reparto dopo i dubbi che ci sono sulla permanenza di Bacca