Gullit dal Castello Sforzesco di Milano parla della possibilità di allenare il Milan.

Ruud Gullit, classe 1962, è un allenatore di calcio ed ex calciatore olandese. È uno dei più grandi campioni del Milan: nel 1987, con indosso la maglia rossonera, ha ottenuto il pallone d’oro mentre nel 1988 fu campione d’Europa con la Nazionale olandese. Nella sa carriera ha sfoggiato anche le maglie diFeyenoord, PSV, Sampdoria e Chelsea.

Ieri il Tulipano nero si trovava a Milano in occasione della partita delle Leggende in vista della finale di Champions League ed ha parlato, facendo anche un po’ di polemica, della possibilità di rientrare nel club milanese in veste di allenatore: “Allenare il Milan? Mi piacerebbe alla grande, ma non me l’hanno mai chiesto e non l’hanno mai chiesto agli olandesi del passato. Peccato perché abbiamo anche l’esperienza. Si vede che la pensano in un altro modo. Sarebbe interessante perché abbiamo portato successo, ma i tempi sono cambiati“.

LEGGI ANCHE:

Milan, Galliani: “Speriamo di tornare a vincere prima del 2060”
Calciomercato Milan, Galliani a Premium su El Shaarawy