Inzaghi alla conferenza di presentazione come allenatore del Venezia fa i suoi ringraziamenti al Milan e a Berlusconi.

Filippo Inzaghi, classe ’73, è stato uno dei più grandi grandi attaccanti della storia rossonare. Ha trascorso gran parte della sua carriera al Milan: ben 11 anni, dal 2001 al 2012 come calciatore per poi proseguire fino al 2015 nel ruolo di allenatore. Nei giorni scorsi ha firmato un contratto come allenatore col Venezia.

Durante la conferenza stampa, che ha avuto luogo in occasione della sua presentazione come nuovo allenatore del Venezia, l’ex attaccante ha parlato con affetto del club che gli ha dato e insegnato tanto duranti gli anni passati sotto nei rossoneri:

Voglio ringraziare il Milan per avermi permesso di essere qui oggi, nonostante il mio contratto scada il 30 giugno. È stata la società che ha contraddistinto i miei anni più belli e sarò sempre grato al presidente Berlusconi, al quale faccio gli auguri di pronta guarigione, e al dottor Galliani. Sarò sempre un tifoso del Milan”.

LEGGI ANCHE:

Milan, Ricovero Berlusconi: Ultimi Aggiornamenti
Milan, Per la panchina: Accordo con Pellegrini?