Riccardo Kakà è stato convocato per la Coppa America dal c.t della nazionale brasiliana Dunga che purtroppo per lui in queste ore si è dovuto confrontare con un grave infortunio tra i suoi: infatti, Douglas Costa, esterno del Bayern Monaco, dovrà saltare l’importante competizione continentale a causa di una lesione muscolare.

A trentatré anni e dopo aver detto di fatto addio al calcio che conta, Kakà ritorna a vestire la maglia della Seleςao per questa Coppa America del Centenario che è attesissima da tutti. Certamente non sarà il principale protagonista della sua nazionale, ma essere lì a quella età e dopo le vicissitudini degli ultimi anni è sicuramente un segno importante che fa capire a tutti il valore del giocatore in questione.

Kakà è uno dei giocatori del recente passato del Milan che rendono il giudizio nei confronti di coloro che attualmente vestono la maglia rossonera davvero impietoso. Stiamo parlando di uno dei giocatori più eleganti che abbiano calcato i campo di Serie A nel corso del XXI secolo e per i tutti i tifosi milanisti deve essere un orgoglio.

Leggi anche:

Cessione Milan, Barbara Berlusconi e Galliani restano

Brocchi:”Mio futuro? Sono tranquillo”