Ex Milan: Vitali Kutuzov scopre la passione per l'Hockey

Vitali Kutuzov scopre una nuova passione. Deferito per illecito sportivo dalla Procura Federale, per via del calcioscommesse, e costretto a scontare una pena pari a 3 anni e 6 mesi di squalifica, l’ex attaccante di Milan, Avellino, Sampdoria, Parma, Bari e Pisa ha deciso di intraprendere una nuova carriera sportiva.

Si tratta di hockey sul ghiaccio, che Kutuzov pratica in una squadra locale di Milano. A dare la notizia è stato lo stesso giocatore, intervenuto nel programma Mediaset Tiki Taka, con queste parole: “È una cosa che mi piace di cui ho avuto sempre passione. Prima non avevo il tempo, adesso ci dedico tutto quello che ho”.

Cambiando sport anche il ruolo è cambiato, non più attaccante ma goalie, ovvero portiere: Fare il portiere mi piace, mi piaceva come ruolo anche quando giocavo a calcio”. E, per finire, un’ultima battuta sul calcio, sport che ha caratterizzato buona parte della sua vita: “Il calcio è una cosa che fa parte della tua vita, ma vado avanti”.

Leggi anche-> Flamini: “Ecco perché ho lasciato il Milan”

Leggi anche-> Ibrahimovic esagera: “Dio? Ce l’hai davanti”

Leggi anche-> Difesa Milan: Mexes, l’unico intoccabile?