Fabio Capello su Calciopoli: "Lo Scudetto del 2006 lo sento mio"

Fabio Capello, attuale tecnico della Russia, oggi è stato intervistato ai microfoni di Sky. L’allenatore è ritornato sulla questione degli scudetti che sono stati revocati in seguito agli episodi di Calciopoli.

Ecco le sue parole: “Sono stato felice sia alla Roma che alla Juventus. A Roma ho vinto lo scudetto dopo tanti anni, mentre alla Juve ne ho vinti altri due, poi cancellati. Ma io non ci credo, per me sono sempre validi. Sono stati momenti di grandi felicità”.

fabio-capello

Dopo sette anni, Capello ritorna su argomento che non è mai piaciuto ai tifosi juventini e che ha sempre portato discussioni nel mondo del calcio. Gli interisti invece hanno sempre ritenuto giusto che quei titoli dovessero essere assegnati al club milanese.

Leggi anche–> Polemiche tra Agnelli e Thohir per Calciopoli