Falcao alla Juve e Llorente al Valencia: realtà o fantamercato?

La notizia arriva direttamente dalla Spagna, ed ha ricoperto di entusiasmo la piazza juventina in poco più di qualche ora. E’ una news mozzafiato, di quelle che hanno la capacità di smuovere un ambiente e di innalzare il livello dell’entusiasmo, anche a costo di eventuali scottature: la Juventus potrebbe acquistare Radamel Falcao in queste ultime settimane di mercato, strappando il centravanti colombiano al Monaco dell’ex tecnico Ranieri.

LLORENTE-VALENCIA – La chiave della trattativa sarebbe la cessione di Fernando Llorente al Valencia, che da diverso tempo ha chiesto informazioni circa la disponibilità del “Re Leone” a tornare in patria. La differenza tra l’offerta degli iberici (14 milioni) e le richieste dei bianconeri (almeno 20) potrebbe essere colmata nei prossimi giorni, quando la Juve dovrebbe sferrare il definitivo attacco a Radamel Falcao.

IPOTESI PRESTITO – Non sarà per nulla facile, però, portare il colombiano a Vinovo. I monegaschi pagarono 60 milioni di euro appena un anno fa all’Atlético di Madrid, e adesso non hanno la benchè minima intenzione di svendere “El Tigre“. Ecco dunque che prende quota l’ipotesi del prestito, l’unica che permetterebbe alla Juve di effettuare un’operazione low cost ma allo stesso tempo di assicurarsi il miglior centravanti al mondo. Il vero problema sarebbe il riscatto, ma se Falcao dovesse confermare le sue abilità durante il prestito in bianconero, Marotta non avrà problemi a presentare ai biancorossi di Francia un’offerta più che convincente.

REALTA’ O FANTACALCIO? – L’indiscrezione ha ovviamente dato il via al valzer dei sogni dei tifosi della Juventus, ma il rischio di cadere in un’altra trattativa di “fantamercato” è altissimo, anche a causa delle spaventose cifre di cui si parla. Del resto L’ASM, che ha appena ceduto James Rodriguez al Real Madrid, è attualmente una tra le società più ricche al mondo, e prima di lasciar partire il suo uomo più rappresentativo vorrà coprirsi le spalle, cercando di trovare un degno sostituto.

Leggi anche –> Manchester su Guarin: Vidal rimane alla Juventus

Leggi anche –> Cessione Vidal: Pavel Nedved, “Resta alla Juventus”