Fantacalcio Gazzetta dello Sport: Regolamento 2015-16

Si è quasi alla vigilia dell’inizio del campionato e gli amanti del fantacalcio sono pronti a tornare a giocare. La Gazzetta dello Sport ha reso noto il regolamento per la stagione 2015-16 tra cui c’è una novità importante che è quella del trequartista. Si tratta di un ruolo in più tra centrocampo e attacco che avvicina il gioco sempre più alla realtà dando agli appassionati dei moduli la possibilità di sbizzarrirsi tra diverse strategie. Il regolamento resta quello base con 23 i nomi da scegliere per completare la rosa: 3 portieri, 7 difensori, 8 fra centrocampisti e trequartisti e 5 attaccanti.

Proprio sulla linea mediana l’obbligo sarà avere un minimo di 3 centrocampisti e un trequartista. Con l’innovazione appena descritta i moduli vanno a cambiare:  si va dai classici 4-3-1-2, 4-2-3-1, 4-4-1-1, 3-4-1-2 e 3-4-2-1, fino allo spregiudicato 4-1-4-1 o al prudente 5-3-1-1.Novità anche per gli assist con il +1 dato anche a chi fa quello giusto da fuori area e per il senza voto che a partire da quest’anno riceverà il 5.5 d’ufficio.

SERIE A: TUTTE LE NOTIZIE