Ferrero va via dalla Sampdoria: “Non è vero, denuncio tutti”

E’ un Massimo Ferrero che non ci sta a sentirsi dire che va via dalla Sampdoria e così risponde dicendo che denuncia tutti coloro che hanno osato mettere in giro queste voci. Il numero uno doriano dopo qualche giorno di silenzio è intervenuto sulla questione ed è sbottato: “Basta con lo stillicidio delle notizie spazzatura, il bilancio della Samp è in ordine e io non vendo: invece continuo a leggere di falsi incontri carbonari…”.

A telefono con l’Ansa Ferrero ha anche sottolineato di essersi “…rotto le scatole, vado in Procura e denuncio. Perchè ci deve essere dietro un mandante. Forse dà fastidio il mio lavoro onesto, ma vengano avanti che stavolta meno forte…”. Quindi dice basta alla voci false perché c’è “…qualcuno che vuole il male della Sampdoria e io non lo accetto, mi batterò sempre contro questi iettatori: la società è in ordine, la squadra è unita e vuole uscire, con il lavoro di Montella, da questo periodo sfortunato”.

Leggi anche: