Emerson, centrocampista Ex-Milan, ha detto la sua sulla finale di Coppa Italia tra Milan e Juventus, che si giocherà domani sera allo Stadio Olimpico di Roma.

“Due storie e due ruolini di marcia totalmente differenti in questa stagione – ha dichiarato il brasiliano a goal.comLa Juventus ha vinto il campionato meritatamente con numeri e record incredibili, il Milan ha deluso le attese, ha disputato sin qui un cammino inadeguato e sconfortante, tradendo le attese estive, una stagione fallimentare che però la finale di potrebbe in parte mitigare, a patto che i rossoneri riescano a fronteggiare la Juventus e vincere il trofeo”.

Anche in Brasile si dice che l’ambiente rossonero sia una vera polveriera. Il Milan, sempre secondo Emerson, per vincere dovrà trasformarsi:

“Da quel che si sente in Brasile, l’ambiente milanista è una polveriera e il ventilato passaggio di proprietà potrebbe aver acuito il disagio. I bianconeri, ovviamente, non troveranno un avversario semplice, men che meno il tappeto rosso steso a Roma, però il Milan o si trasformerà in pochi giorni altrimenti la Juve è destinata ad alzare la Coppa”.

LEGGI ANCHE:

Montolivo e Berlusconi: Colloquio privato a Milanello

Cessione Milan, Bucchioni a TMW: “L’ok di Berlusconi? Non Basterà”