Finale Juventus-Barcellona: Precedenti e Statistiche

Si avvicina la finalissima di Berlino, e i tifosi bianconeri non stanno più nella pelle. Juventus-Barcellona è domani, 6 giugno, e ci si affida a qualunque cosa pur di avere una speranza in più di vincere la Champions League. Andiamo a vedere insieme i precedenti tra Juve e Barça, con un occhio particolare per le coppe europee.

L’ultimo precedente tra bianconeri e blaugrana in Champions risale a 12 anni fa, quando nella Champions 2002-03 la Juve di Lippi eliminò il Barcellona con un complessivo 3-2 ai quarti di finale della massima rassegna europea. Nel match di ritorno in Catalogna ai supplementari fu decisiva la rete juventina di Marcelo Zalayeta, dopo l’1-1 dell’andata di Torino. Contro le spagnole la Juventus ha giocato 44 volte, vincendo 15 volte, pareggiando 11 ed uscendo sconfitta 18 volte. Contro i blaugrana le squadre del nostro Paese hanno giocato 43 volte, prevalendo 22 volte, uscendo con una X 13 volte e perdendo 8 partite.

Il Barcellona ha vinto 4 volte la Coppa dalle grandi orecchie: nel 1992 contro la Sampdoria, nel 2006 con l’Arsenal, nel 2009 contro il Manchester United e nel 2011, sempre con i Red Devils. I bianconeri sono riusciti a prevalere in due occasioni: nella tragica notte dell’Heysel nel 1985 contro il Liverpool e nel 1996, ai rigori contro l’Ajax. 3 le finali perse dal Barça, tra cui quella del 1994 contro il Milan di Capello; la Juve, con 5 sconfitte all’atto decisivo, detiene il record di finali perse, assieme a Benfica e Bayern Monaco (che, però, ne ha vinte 5).

Leggi anche –> Juventus-Barcellona: Probabili Formazioni

Leggi anche –> Juventus in finale di Champions, i Rigori nel Destino