Finale Mondiali 2014, Germania-Argentina si gioca per la terza volta

Germania-Argentina sono le due finaliste dell’edizione 2014 del Mondiale. Le due squadre si ritrovano per la terza volta a contendersi il titolo dopo che i primi due precedenti confronti si sono avuti nel giro di quattro anni. Riannodando le fila della storia bisogna tornare indietro al 1986 per trovare in finale le due compagini. Era quello il Mondiale che si giocava in Messico ed era quella la Coppa del Mondo che ha lanciato nell’orbita della celebrità senza fine Diego Armando Maradona.

Gli argentini grazie alle magie del Pibe de Oro si imposero in finale per 3-2 e strapparono il secondo alloro mondiale dopo quello del 1978. La rivincita però non si attarda e così già nell’edizione seguente le due nazionali si ritrovano di nuovi di fronte per l’iride: questa volta a Roma ad imporsi a pochi minuti dal termine, con un rigore molto dubbio, è la Germania, allora dell’Ovest. Partita che sarà ricordata per le imprecazioni di Maradona contro il pubblico presente all’Olimpico che fischiava l’inno argentino. Domenica le due squadre saranno di nuovo l’una contro l’altra e la sfida deciderà anche chi delle due ha la supremazia nel duello mondiale.

Leggi anche — > Mondiali 2014, Germania in Finale

Leggi anche — > Mondiali 2014, Argentina in finale