Fiorentina 2013-2014, Verratti a Firenze. Nainggolan l’alternativa

Chiusa ufficialmente la diatriba tra Juventus e Fiorentina per Stevan Jovetic. Il tormentone che ha tenuto banco per buona parte del calcio mercato estivo ha visto il montenegrino partire alla volta di Manchester (sponda City) mentre i due litiganti si battevano per trovare un accordo. Prezzo di partenza per l’asta: 30 milioni di euro. Ad ogni rilancio di Beppe Marotta un fragoroso no da parte dei Della Valle.

E in questo gioco di botta e risposta, il City ha avuto la meglio offrendo esattamente ciò che la Fiorentina voleva. Quando si dice: “tra i due litiganti…”. Dopo l’acquisto di Mario Gomez, ormai idolo indiscusso della tifoseria viola, e incassato il tesoretto dalla cessione di Jo-Jo; la Fiorentina si sta ora muovendo pericolosamente sul mercato al punto che, nella prossima imminente stagione, potrebbe diventare una vera minaccia per i campioni d’Italia.

nainggolan

Nel mirino dei Della Valle è finito anche Marco Verratti, gioiellino del Psg. Il neo allenatore dei francesi Laurent Blanc ha subito smorzato gli entusiasmi dei viola dichiarando che il centrocampista non è sul mercato. La Fiorentina non intende però fermarsi di fronte al primo ostacolo ed è intenzionata a proporre ai parigini la strada del prestito oneroso con diritto di riscatto. Nel caso in cui la trattativa dovesse fallire, la Fiorentina sta già preparando la giusta strategia per strappare Nainggolan ai nerazzuri.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Juventus: Pirlo vicino al Real Madrid?