Fiorentina-Atalanta 3-0, Sousa: “La storia si fa lavorando e vincendo”

E’ in testa da sola la Fiorentina che stasera ha strapazzato 3-0 l’Atalanta. Subito dopo la gara ha parlato l’allenatore Paulo Sousa che ha spiegato: “Io credo che i ragazzi debbano avere un grandissimo riconoscimento perché la storia si fa lavorando e vincendo. Loro questo lo stanno facendo e per ciò se lo meritano”. Ma come si fa a essere primi in classifica anche se il lavoro con il nuovo tecnico è iniziato da poco? “Sono vari i fattori che determinano certi risultati: attitudine al lavoro e voglia di lavorare, i risultati e la fiducia che possono comportare, la crescita del giocatori, l’avvicinamento della città…”.

E poi con la sosta in arrivo viene data l’opportunità di rifinire un lavoro che sta dando il meglio: “La sosta servirà per lavorare anche se rimarremo senza linea difensiva. Soltanto Gonzalo rimarrà in gruppo nei prossimi giorni”. Ma fa bene o male a un gruppo che è in piena forma? “Penso che sia giusto fermarsi ma l’importante è sfruttare questo tempo per lavorare a pieno con la mia squadra e sui miei giocatori”.

FIORENTINA-ATALANTA 3-0: GLI HIGHLIGHTS