Fiorentina-Juventus 1-2, Morata: "Campo difficile, vittoria importante"

La Juventus espugna il ‘Franchi‘ per 2-1 grazie alle reti segnate Mario Mandzukic e Alvaro Morata: una gara combattuta che avvicina i bianconeri al 34° Scudetto; manca solo un punto all’impresa dei cinque titoli consecutivi.

Al temine del match, ai microfoni di Premium Sport, ha parlato l’autore del gol-vittoria contro i viola, Morata: “Su questo campo non ci vogliono bene per cui era importante vincere; abbiamo vinto grazie ad un grande giocatore (Buffon) che non è umano che ha parato un rigore: speriamo di vincere lo scudetto presto”.

Dopo il vantaggio di Mandzukic, la Juventus ha gestito molto bene la gara ma una disattenzione di Bonucci ha riaperto il match grazie alla rete di Kalinic ma dopo pochi minuti lo spagnolo ha segnato la rete del vantaggio: “Loro sono una grande squadra ma noi quando giochiamo fino alla fine è difficile batterci”.