Fiorentina-Juventus 2-1, Allegri: “Dobbiamo battagliare per vincere”

Queste le parole del tecnico della Juventus, Allegri dopo la gara contro la Fiorentina: “Dobbiamo battagliare per vincere”.

La Juventus perde in casa dei viola per 2-1 grazie ai gol di Kalinic e Badeli (gol bianconero di Higuain), ma nonostante la sconfitta rimane sempre in testa alla classifica con una gara in meno (dovrà recuperare il match contro il Crotone l’8 febbraio).

Il tecnico bianconeri commenta così l’atteggiamento della sua squadra nel dopo gara: “Questa gara dimostra che il campionato non è mai stato chiuso. Contro di noi fanno tutti la partita della vita e noi per vincere dobbiamo sempre battagliare”.

Sulla partita: “Dovevamo essere più bravi a gestire il pallone, poi abbiamo preso gol mentre la partita era ancora in fase di studio. Complimenti alla Fiorentina per la gara che ha disputato”

Sulla scelta non non fare giocare Pjanic: “Ha avuto un risentimento ieri e ho preferito non farlo giocare viste che ci saranno molte gare nelle prossime settimane”.