Finisce con un l’incontro del Milan con la Fiorentina con un difficile 0 a 0. Ecco le parole di Giacomo Bonaventura.

Partita caratterizzata dalla timidezza per i giocatori rossoneri che nel primo tempo hanno sofferto il gioco degli avversari e addirittura nessuna palla si è avvicinata alla porta fiorentina. Nel secondo tempo hanno osato qualcosa in più e Bacca è riuscito a sfiorare il vantaggio, anche se alla fine il punteggio è rimasto invariato e i rossoneri arrivano a 10 punti in classifica.

A bordo campo parla ai microfoni di Premium Sport il centrocampista rossonero Giacomo Bonaventura. Ecco le sue parole: “Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo avuto delle chance per sbloccare il risultato. La prestazione è stata positiva. Venire a giocare qua non è facile. Gli attaccanti hanno fatto una buona prova, è mancato il guizzo ma non era facile. Nel secondo tempo è mancata un po’ di lucidità per affondare il colpo, ma la prova è positiva. Quando si gioca in mezzo al campo, devo stare più attento a far giare la squadra e a difendere un po’ di più. Ma questo mi piace, perché con Montella si tocca tanto la palla e sono contento di fare quello che mi chiede il mister. Quando gioco in avanti posso fare cose diverse, ma la cosa importante è fare sempre la cosa giusta per il bene della squadra”.

LEGGI ANCHE: