Fiorentina-Milan, De Jong: "In campo per vincere"

Quando si è il Milan l’unica cosa che conta è vincere, a ribadirlo è anche Nigel De Jong che intervenuto nella conferenza stampa della vigilia al fianco di mister Mihajlovic e del capitano Riccardo Montolivo, ha parlato di Fiorentina-Milan, non senza prima spiegare le ragioni che hanno spinto l’olandese a rinnovare il contratto con i rossoneri dopo una lunga e travagliata trattativa: “Sono felice di essere rimasto, credo nel progetto. Quest’anno sono cambiate diverse cose, allenatore compreso, abbiamo una squadra più competitiva e vorrei tornare in Europa, ma bisogna migliorare ancora nel gioco“.

Sarà fondamentale, per iniziare bene la stagione, scendere in campo al Franchi con il giusto atteggiamento: “Come è stato detto, siamo il Milan e scendiamo in campo per vincere”. Certamente un buon contributo lo potranno dare, in Fiorentina-Milan così come nel corso degli altri match della stagione, i nuovi acquisti che pare abbiano già convinto De Jong: “Bacca è uno dei giocatori più forti a livello mondiale, ma ho fiducia anche negli altri compagni: Luiz Adriano, Romagnoli, Bertolacci”.

TUTTE LE NOTIZIE SU FIORENTINA-MILAN

Leggi anche: