Fiorentina-Milan, Montella Conferenza Stampa (Serie A 2016/17)

VOTA QUESTA NOTIZIA

Montella parla in conferenza stampa da Milanello in vista della partita contro la Fiorentina di domani sera.

L’allenatore del Milan e i suoi giocatori sono concentrati e carichi per questa partita importante e difficile e già non pensano più alle scorse grandi vittorie. Domani sarà per loro una grande prova e dovranno dimostrarsi all’altezza di una squadra forte come i viola.

Ecco le parole di Vincenzo Montella: “L’aspirazione di un allenatore è di dare sempre qualcosa in più alla squadra. Io sono molto ottimista del mio lavoro. Ogni allenatore è contento di avere tanti giovani in squadra perchè può costruire una base per il futuro e se i nostri giocatori riescono ad imporsi in una società importante come il Milan vuole dire che hanno una grande personalità. Con il passare del tempo, dovranno fare un altro salto in avanti. Sono contento quando ci sono più giudizi positivi che negativi. Questo gruppo sta crescendo, non bisogna farsi condizionare troppo dai giudizi fuori dal campo. Vorrei trovare continuità nei risultati. Potrebbe giocare la stessa formazione di martedì, ma ho tante soluzioni e questo è positivo. La Firenze è una città esigente e abituata al bello. Il livello di stress può essere alto, ma si lavora bene, ho trascorso tre anni bellissimi sia dentro che fuori dal campo. Sono contento di tornarci domani. Abbiamo già dimenticato le ultime vittorie, siamo concentrati sulla gara di domani contro una squadra importante. Sarà una gara molto difficile, domani si vedrà a che punto è la nostra crescita“.

LEGGI ANCHE:

FIORENTINA-MILAN: I PRECEDENTI (SERIE A 2016/17)
FIORENTINA-MILAN: PROBABILI FORMAZIONI (SERIE A 2016/17)