Flavio Emoli è Morto, la Juventus piange l'ex Mediano

Nella giornata di ieri, è scomparso all’età di 81 anni Flavio Emoli, storico ex baluardo della Juventus del “trio magico” Charles-Sivori-Boniperti. Torinese di nascita, Emoli ha svolto la sua carriera giovanile proprio alla Juventus, per poi collezionare con la prima squadra la bellezza di 217 presenze e 8 gol dal 1955 al 1963, per poi trasferirsi al Napoli e infine al Genoa.

Insieme a Bruno Garzena, il mediano juventino ha formato uno dei tandem difensivi più forti della storia del calcio italiano, che ha vinto ben tre scudetti e due coppe Italia, grazie anche e soprattutto alla classe sopraffine di Sivori, alla velocità di Boniperti e alla possenza di Charles. Già, è stata proprio la possenza il punto di forza di Flavio Emoli, un giocatore da molti dimenticato, ma non di certo da quei juventini dai capelli bianchi, magari sulla settantina.

Riposa in pace, Flavio.

Leggi anche –> Ravanelli: “Barzagli e Cuadrado sono fondamentali”

Leggi anche –> Juventus, Pogba: quella Maglia quanto pesa?