Fondazione Fiera dice sì al Nuovo Stadio del Milan: E' Ufficiale

Adesso è proprio vero: Fondazione Fiera ha detto sì al progetto presentato dal Milan per il Nuovo Stadio, che potrà quindi essere edificato nella zona del Portello, vicino a Casa Milan. La notizia è ufficiale, e il Milan (Barbara Berlusconi in testa) può finalmente esultare. Dopo l’impasse emerso nella giornata di ieri, la società rossonera ha vinto il bando per la riqualificazione dei padiglioni 1 e 2 della vecchia Fiera Campionaria. Battuta la concorrenza del progetto Milano Alta presentata da Vitali SpA.

Ecco di seguito alcuni dettagli della proposta vincente presentata dal Milan e riportata dal sito Gazzetta.it: “Oltre a caricarsi in toto degli interventi di bonifica del sottosuolo (il club prevede una spesa dai 15 ai 20 milioni), il Milan ha notevolmente potenziato il cash da pagare a Fondazione Fiera Milano per l’affitto dei suoli proprio negli ultimi giorni. Dai 3,5 milioni all’anno per 50 anni, i rossoneri sono saliti fino a 3,95 milioni annui: 450mila euro in più per ogni stagione, 22,5 milioni in 50 anni che porta l’offerta totale a 217,5 milioni (bonifica compresa). L’avversario del Milan, il gruppo bergamasco Vitali con la sua proposta di realizzare una Milano Alta, si è fermato a 3,7 milioni annui per un totale di 185 milioni“. E’ ufficiale insomma: Il Milan costruirà il Nuovo Stadio al Portello.

Leggi anche: