Football Leader 2015, Ferrero: “Zenga sarà l’allenatore della Sampdoria”

Presente al Football Leader di Amalfi, Massimo Ferrero ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti all’evento. In primo luogo si è molto discusso dell’ex allenatore blucerchiato Sinisa Mihajlovic, il cui profilo era molto richiesto a Napoli per il dopo Benitez, anche se De Laurentiis: “Mihajlovic? De Laurentiis ha perso un’occasione. Sinisa se andava al Napoli si metteva la cravatta, ora si metterà il frac”. Occasione persa per il Napoli, che adesso punta tutto su altri nomi.

La scelta di Zenga come nuovo allenatore non è arrivata per caso, ma dopo che il Patron della Sampdoria ha più volte contattato diversi allenatori tra cui: “Ho parlato con Klopp, Di Matteo, Emery e Sarri: quest’ultimo mi piace molto, ma mi ha spiegato che vuole giocare a calcio. Ma io ho una squadra fisica e preferisco la gente di cui mi ha parlato Zenga“. Per questi motivi ecco che Ferrero ha deciso di regalare al club un nuovo gioiello, Kurt Zouma, giovane difensore classe 1994 di proprietà del Chelsea. Il giocatore, che in questa stagione ha disputato con la maglia dei Blues 26 presenze, segnando due gol. Uomini di grande fisicità e classe, questi i profili su cui si baserà Ferrero nella prossima campagna acquisti.

Leggi anche: