Foto – Coreografia per morti Heysel in Juventus-Napoli

Emozionanti gli istanti vissuti allo “Juventus Stadium” durante la sfida che vede protagonisti i bianconeri di Allegri contro il Napoli di Benitez. Il motivo? La Curva Scirea, settore più caldo del tifo juventino, ha realizzato una coreografia fantastica in memoria delle 39 vittime dell’Heysel, schiacciate dal crollo di una parte della curva dell’impianto, nel corso della finale di Coppa dei Campioni 1984/85, Juventus-Liverpool, poi vinta dagli attuali Campioni d’Italia al termine dei 90 minuti. Tutto lo stadio si è alzato in piedi, in lacrime, in onore di questi innocenti, scomparsi durante una semplice partita di calcio. Il 29 maggio sarà ricordato il trentesimo anniversario della tragedia e i sostenitori della vecchia signora hanno giustamente sottolineato l’importanza del “non dimenticare”, nell’ultimo match casalingo della stagione.

JUVENTUS-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE