Foto – De Rossi dito medio contro i Tifosi della Lazio dopo il Derby

La Roma sta godendo: i giallorossi, con la vittoria per 1-2 sui cugini della Lazio, hanno riaperto i giochi Champions e, contemporaneamente, si sono qualificati per la fase a gironi, raggiungendo il secondo posto. Gli uomini di Garcia hanno avuto la meglio in una gara davvero molto tirata e consegnano, di fatto, Napoli-Lazio ad un vero e proprio spareggio per il terzo posto.

Festeggiare va bene, ma a volte si esagera: il vicecapitano giallorosso Daniele De Rossi, romano e romanista doc, ha mostrato il dito medio ai tifosi della Lazio al termine della gara. Un eccesso di goliardia, come dichiarato velatamente dallo stesso centrocampista: “L’importante è festeggiare, divertirsi e anche sfottere gli avversari. E’ stata una grande impresa che si è compiuta solo grazie alla volontà di questo gruppo. Ripartiamo l’anno prossimo, vincere sarà dura perché gli altri vanno tutti forte”.

Su Iturbe: “Avevo predetto la sua marcatura come avevo fatto all’andata con Totti. Ne ha viste tante, si è parlato troppo del suo valore di mercato, questo un ragazzo così giovane può essere che lo senta”.

LAZIO-ROMA 1-2: GLI HIGHLIGHTS